Scuola dell'Infanzia di Tresenda

 

Locandina per iscrizioni

VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA


La sede di TRESENDA, è stata costruita dopo gli eventi calamitosi del 1983 grazie alle donazioni dei Lions Club locali. Anche per questa sede è molto importante sia per la collocazione ambientale sia per il valore sociale che svolge a favore di una comunità multietnica quale quella del paese.

Accoglie i bambini di Tresenda S. Giacomo e dal Comune di Castello dell’Acqua.


Dove siamo

Via Consorzio Valgella, 1  –  Tresenda (SO)  –  tel 0342/1893250 – e-mail  infanzia.tresenda@icteglio.edu.it 

 


La scuola e la sua organizzazione

Tempo scuola

Il tempo scuola è di 41 ore e 15 minuti alla settimana.


Orario

Dal lunedì al venerdì dalle ore 7:45 alle ore 16:00.


Entrate e uscite

Entrata degli alunni: dalle ore 7.45 alle ore 9.15

uscita intermedia: dalle ore 13.30 alle ore 14.00
uscita: dalle ore 15.40 alle ore 16.00
chiusura: ore 16.00


Insegnanti

  • ANNULLI Elena (responsabile di sede)
  • DELLA VALLE Graziella
  • FENDONI Rosaria
  • RONZIO Lorenza
  • PARORA Emiliana (Insegnamento Religione Cattolica)

Rapporti scuola-famiglia

Durante l’anno scolastico sono previsti i seguenti incontri:

  • a ottobre assemblea per la presentazione del progetto annuale e per l’elezione dei rappresentanti dei genitori
  • a dicembre colloqui individuali solo per i bambini  nuovi iscritti
  • a gennaio colloqui individuali per i bambini del primo livello già frequentanti lo scorso anno e di quelli del secondo e terzo livello
  • a maggio colloqui individuali per tutti
  • a giugno assemblea con i genitori dei bambini nuovi iscritti che inizieranno la frequenza a settembre

Per i rappresentanti di sezione sono previsti due incontri (novembre e aprile)

OPEN DAY a gennaio (in relazione alla situazione emrgenziale)


Organi collegiali

CONSIGLIO D’INTERSEZIONE: questo organo collegiale è composto datutte le insegnanti della scuola e i sottoelencati genitori:

Sezione A:  AMONINI Stefania

Sezione B:  RODIGARI Stefania


Organizzazione

L’ edificio è suddiviso in piano terra ed in piano superiore.

Spazi interni
Lo spazio è così strutturato:
gli ambienti interni siti a piano terra dello stabile comprendono: un atrio con bacheche per avvisi ed un angolo “stagionale” ad allestimento periodico, dove vengono accolti i bambini, uno alla volta e poi indirizzati nelle due sezioni separate; a sinistra dell'atrio è stato individuato l'angolo covid, dove chi manifesta sintomi riconducibili all'epidemia viene isolato.
L’atrio si apre sullo spogliatoio, provvisto di armadietti per i bambini della sezione B e, a destra su un corridoio adibito a spogliatoio della sezione A.

L'attività scolastica si svolge al piano terra: la sezione B utilizza le aule 1 e 2 con relativo spogliatoio e servizi igienici attigui; la sezione A utilizza il corridoio, dove sono posizionati gli spogliatoi e parte della struttura ampliata con i servizi igienici annessi.

La sala da pranzo ampliata e adeguata alle norme per il distanziamento legato alla situazione emergenziale, permette di ospitare la mensa di entrambe le sezioni divise e distanziate.


Al piano superiore, vi è un'ampia aula con annesso un piccolo locale con i servizi igienici per i bambini. Questo spazio dispone di materiale per attività motoria e viene utilizzato dalle sezioni in momenti diversi.

Spazi esterni 

Cortile principale costituito da uno spazio verde completamente recintato attrezzato con castello, panchine, tavoli, gioco con doppio scivolo, casetta, torre/scivolo, sono posizionati a terra dei “piastrelloni antitrauma”.

L’altro cortile ad Est è attualmente in uso per suddividere i due gruppi sezione è parzialmente coperto   da prato sintetico arredato con casetta, giochi  e arredi di modeste dimensioni, e da  due grandi strutture in plastica e di una torre/scivolo.


Strumentazione Didattica

Materiale ludico, costruttivo, grafico-pittorico-manipolativo, motorio, simbolico, logico-matematico, musicale, sensoriale percettivo, audio-visivo, testi per l’infanzia).

1 computer per sezione per i bambini e 1 per le docenti, 1 Ipad, 2 televisori, 1 monitor multimediale da 75".