Infanzia Tresenda

CHI SIAMO


SCUOLA DELL’INFANZIA

DI TRESENDA

La sede di TRESENDA, è stata costruita dopo gli eventi calamitosi del 1983 grazie alle donazioni dei Lions Club locali. Anche per questa sede è molto importante sia per la collocazione ambientale sia per il valore sociale che svolge a favore di una comunità multietnica quale quella del paese.

1
sezione
19
alunni
3
insegnanti
1 (fisso) + 2 (a turni)
collaboratori scolastici

DOVE SIAMO


  Via Consorzio Valgella, 1  –  Tresenda (SO)  –  tel 0342 735068  

LA SCUOLA E LA SUA ORGANIZZAZIONE


TEMPO SCUOLA

Il tempo scuola è di 40 ore alla settimana.

.

.

Calendario scolastico

.

ORARIO

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00  alle ore 16.00
Entrata degli alunni: dalle ore 8.00 alle ore 9.15
Uscite degli alunni da scuola
uscita intermedia: dalle ore 13.30 alle ore 14.00
uscita: dalle ore 15.40 alle ore 16.o0
chiusura: ore 16.00

ORGANI COLLEGIALI

CONSIGLIO D’INTERSEZIONE
Rappresentanti genitori:
Gastaldini Serena

 

.

PERSONALE

INSEGNANTI
Annulli Elena (responsabile di sede)
Fendoni Rosaria
Parora Emiliana (IRC)
COLLABORATORI SCOLASTICI:
Cabassi Annamaria
Merlo  Mirka
Colturi Laura
Gastaldini Mirco
CUOCO:
Alessi Danilo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

RAPPORTI SCUOLA-FAMIGLIA

Durante l’anno scolastico sono previsti i seguenti incontri:
  • a ottobre assemblea per la presentazione del progetto annuale e per l’elezione dei rappresentanti dei genitori
  • a dicembre colloqui individuali solo per i bambini  nuovi iscritti
  • a gennaio colloqui individuali per i bambini del secondo e terzo livello
  • a maggio colloqui individuali per tutti
  • a giugno assemblea con i genitori dei bambini nuovi iscritti che inizieranno la frequenza a settembre
Per i rappresentanti di sezione sono previsti due incontri (novembre e marzo)

 

 

 

 

.

ORGANIZZAZIONE

SPAZI INTERNI
Entrata con piccolo atrio che funge da luogo espositivo di manufatti realizzati dai bambini,  a lato un’aula adibita a spogliatoio  ed uno spazio per  insegnanti e collaboratori
spazio aperto: diviso in due zone da una porta a soffietto che divide il refettorio dallo spazio usato per le attività programmate in piccolo o grande gruppo e per le attività di gioco libero.
Al mattino e durante il pomeriggio, anche il refettorio, è adibito ad attività per sopperire allo spazio limitato offerto dall’ ambiente predisposto.
SPAZI ESTERNI
giardino costituito da un ampio spazio verde completamente recintato ed attrezzato con castello, tunnel in legno, ponte con assi di equilibrio, sabbionaia, panchine, tavoli, gioco con doppio scivolo.
STRUMENTAZIONE DIDATTICA
Materiale ludico: costruttivo, grafico-manipolativo, motorio, simbolico, logico-matematico, musicale, sensoriale-percettivo, audio-visivo, testi per l’infanzia

Progetti

Non ancora attivo